La torta di riso e cioccolato

torta1

 Oggi parliamo della torta di riso e cioccolato, una delizia tipica della Versilia, in particolar modo di Camaiore e Viareggio. Pur trattandosi di una torta nata come dolce di Pasqua, molti forni e pasticcerie la propongono tutto l’anno, forse per il suo gusto irresistibile! Anche se presenta molti punti in comune con la Torta co’ Bischeri di Pisa, vi raccomandiamo di non confonderle: potreste incappare in qualche polemica fra le due fazioni. Scherzi a parte, le due torte presentano alcune differenze. Noi oggi ci concentriamo sulla torta versiliese:

torta1

Ingredienti

per la frolla:

– 300 g di farina

– 100 g di zucchero

– 150 g di burro

– 1 uovo

per il ripieno:

– 330 ml di latte

– 330 ml di acqua

– 80 g di riso

– 100 g di zucchero

– 30 g di zucchero a velo vanigliato

– 25 g di cacao amaro

– 80 g cioccolato fondente

– 30 g uvetta sultanina da lasciare a bagno nel Rhum

– 20 g di burro

– un uovo

– noce moscata q.b.

– una scorza di limone

Preparazione

Il ripieno al cioccolato va preparato la sera prima. Cuocete in una pentola i seguenti ingredienti: acqua, riso, latte, zucchero, zucchero a velo e cacao. Togliete poi il composto dal fuoco e unite il cioccolato fondente a pezzi, facendolo sciogliere. Mettete a raffreddate e lasciatelo in frigorifero per tutta la notte.

cioccolato

Il giorno seguente potete procedere con la vostra frolla. Mescolate per bene farina, burro, uovo e zucchero, fino a ottenere la consistenza desiderata. Stendete la frolla in una teglia. Prendete poi il composto al cioccolato e aggiungetevi 20 g di burro fuso, la scorza di limone, l’uvetta, l’uovo e un po’ di noce moscata. Mescolate per bene e infine versate sulla frolla.

La torta deve cuocere per 40 minuti a 180°, o comunque fino a quando la frolla sarà ben cotta.

 

 

 

 

 

 

Scopri le specialità della tua regione:

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

Or