I tortelli di castagne

ravioli1

Molti di voi si stanno affannando per trovare qualche gustoso piatto da preparare a Natale. C’è chi preferisce seguire la tradizione di famiglia o della propria regione e chi invece ama sperimentare ogni anno qualche nuova prelibatezza. Che siate dell’una o dell’altra fazione, non importa: i tortelli di castagne sono un primo piatto ideale per chi cerca il binomio fra gusto e tradizione.

cena

Piatto tipicamente autunnale, i tortelli di castagne sono molto diffusi nel Mugello e in generale in provincia di Firenze, anche perché il Marrone del Mugello IGP è un prodotto rinomato e piuttosto versatile, ottimo per preparare sia piatti salati che piatti dolci.

casatgne

Ingredienti (6 persone):

– 1/2 kg di farina

– 1/2 kg di castagne

– 6 uova

– 250 g di ricotta (meglio se di pecora)

– 10 noci

– 2 cucchiai di Vin Santo

– foglie di alloro

– semi di finocchio

– sale q.b.

– pepe q.b.

– noce moscata grattugiata q.b.

Preparazione

Preparate la vostra pasta dei tortelli con farina, uova e sale, poi lavoratela a lungo. Le castagne devono essere lessate in acqua salata, aromatizzandola con i semi di finocchio e alcune foglie di alloro, abbinamento ideale per questo alimento.

Scolate le castagne, sbucciatele e passatele al setaccio. Unite poi la ricotta, il Vin Santo, i gherigli di noce tritati, sale, pepe e noce moscata.

Ora è il momento di tirare per bene la sfoglia. Ricavate dalla pasta i vostri tortelli, riempiendoli con la farcitura alle castagne. Lessateli per qualche minuto e infine conditeli con olio extra vergine d’oliva e pepe.

Buon appetito e buone feste!

 

 

 

 

Scopri i piatti tipici toscani:

 

 

 

 

Lascia una risposta

Or